Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

AL VIA I BANDI 2017 DELLA FONDAZIONE BANCA DEL MONTE E CASSA DI RISPARMIO FAENZA

Focus su Scuole e Innovazione in Agricolture

Lunedì 06 marzo 2017

La Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza ha messo due bandi, uno riservato alle Scuole del comprensorio, l’altro finalizzato alla ricerca e promozione di idee innovative in campo Agricolo.

 

Il bando per il settore scolastico è riservato a scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie e soggetti no profit che operano con esse e finalizzato all’ampliamento dell’offerta formativa. In particolare gli obiettivi finanziabili sono l’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO e quindi sostegno a interventi che migliorino l’occupabilità degli studenti, inteso come la realizzazione di percorsi partecipati di alternanza scuola-lavoro  che attivino tirocini formativi nei percorsi di studio, così come l’apprendimento sul luogo di lavoro. Le DOTAZIONI TECNOLOGICHE, per l’acquisizione delle necessarie dotazioni tecnologiche, informatiche e multimediali presso i laboratori delle scuole e per la realizzazione di specifici progetti con carattere innovativo focalizzati sulla tecnologia digitale. L’obiettivo LETTURA, per sostenere l’acquisizione di pubblicazioni e volumi per le biblioteche scolastiche, progetti di invito alla lettura e produzioni in ambito letterario (saggi, raccolte, libri, e-book,ecc.). L’obiettivo INCLUSIONE, per sostenere progetti finalizzati al contrasto dei fenomeni di dispersione e abbandono scolastico nonché a situazioni di svantaggio e di rischio devianza. Il plafond complessivo è di 20.000 euro e il termine di presentazione delle domande è fissato per il 10 aprile 2017.

 

Il bando finalizzato alla ricerca e promozione di IDEE INNOVATIVE IN CAMPO AGRICOLO viene emesso in collaborazione con l’Azienda Agricola Le Cicogne srl ed è rivolto a singoli e gruppi, non costituiti in società, i cui componenti abbiano età tra i 18 e i 40 anni con prevalenza di persone residenti a Faenza o domiciliati a Faenza per studio o lavoro. Il bando prevede la raccolta e selezione di 4 PROGETTI e idee innovative finalizzati a: mettere a punto sistemi colturali a basso impatto ambientale, implementazione di processi produttivi mediante l’utilizzo di sistemi di telerilevamento, AGRICOLTURA DI PRECISIONE, meccanizzazione integrale, robotica e altri sistemi automatici intelligenti, ecc.; ottimizzazione del trasferimento dell’innovazione e della conoscenza con servizi di supporto, di consulenza e di formazione alle imprese agricole; SVILUPPO DI APP per colture ortive e più in generale strumenti digitali di supporto alla produzione sia per l’agricoltura, che per il verde ornamentale e i giardini;  progetti di AGRICOLTURA IDROPONICA o di nuove modalità di produrre e gestire la produzione a basso costo.  I prima 4 progetti selezionati potranno fruire, per 18 mesi, per la fase attuativa e/o sperimentale del progetto di un lotto di terreno dedicato e di una struttura coperta attigua presso l’Azienda Agricola Le Cicogne e di hosting presso il Contamination Lab del complesso dei Salesiani per l’ulteriore sviluppo del progetto con servizi di formazione e consulenza.  Il bando sarà aperto dal 1 marzo 2017 al 30 aprile 2017, periodo durante il quale sarà possibile sottoporre i progetti.



La documentazione dei bandi, completa di allegati, è disponibile sul sito internet della Fondazione: www.fondazionemontefaenza.it