Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

SETTIMANA DEL CONTEMPORANEO: EKATERINA PANIKANOVA IN MOSTRA

Omaggio alla storia della biblioteca del Museo

Venerdì 10 ottobre 2014, ore 18:30

A conclusione di un anno interamente dedicato alla scultura attraverso le due imponenti mostre Arturo Martini. Armonie, figure tra mito e realtà e La ceramica che cambia, il MIC, nell'ambito della SETTIMANA DEL CONTEMPORANEO - evento organizzato all'interno della X Giornata del Contemporaneo, indetta da Amaci e di Faenza Contemporanea -Kart2014 - ospiterà le opere di Ekaterina Panikanova, un'artista che riflette sulle corrispondenze tra plasticità dell'oggetto e capacità grafica del disegno pittorico.

La mostra organizzata dal Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, curata da Irene Biolchini, rende  esplicita la volontà di dialogare con la storia e il programma culturale del museo, esponendo artisti contemporanei che non adottano la ceramica come principale linguaggio espressivo.

I lavori di Ekaterina Panikanova, assemblaggi di libri la cui serialità è azzerata mediante l'unicità dell'intervento dell'artista, si inseriscono all'interno dello spazio museale faentino, rendendo un omaggio alla storia della sua biblioteca. Proseguendo la linea di ricerca avviata lo scorso anno con Post Fata Resurgo, la mostra dedicata alla memoria del bombardamento bellico subito dal Museo delle Ceramiche (che indagava il concetto della rinascita), anche quest'anno in occasione della settimana del contemporaneo, la mostra della Panikova renderà omaggio alla storia del Museo, alla nascita e allo sviluppo della sua biblioteca. Allo stesso tempo la ricerca dell'artista, che riflette sulla contraddizione che intercorre tra unicità e oggetto seriale, si imposta come un contraltare della pratica artigianale, da sempre profondamente legata al linguaggio ceramico.

La mostra inaugura il 10 ottobre, alle 18.30 e rimane allestita fino al 9 novembre.

 

Ekaterina Panikanova (San Pietroburgo, 1975). Vive e lavora tra Roma e San Pietroburgo. Laureata all'Accademia di Belle Arti di San Pietroburgo nel 2001, espone in diverse mostre personali tra cui: Un, due, tre, fuoco, z2o Galleria | Sara Zanin (2012), Roma; Russian archives, Barbarian Art Gallery per Natasha Akhmerova, Zurigo (2012); Metamorfosi Dell’Acqua, Banca Carige, Roma (2010). Tra le sue partecipazioni in mostre collettive si ricordano: Parlons d’Elle, Palazzo Farnese, Roma (2013);11 allunaggi possibili, a cura di Martina Cavallarin, Cà Zenobio, Venezia (2012); Concordanze, Palazzo Farnese, Roma, (2012); Celeste Prize Finalist Show, The Invisible Dog Art Centre, New York (2011); Russian Artist in Rome, Roman Civilization Museum, Roma (2011); Adrenalina 1.2., a cura di F. Colloca e M. Di Veroli, Capitolini Museum, Roma (2010); IV Polirealizm Art Show, San Pietroburgo (RUS, 2008).

 

CALENDARIO 

Anteprime

sabato 4 ottobre

Galleria della Molinella, voltone della Molinella 2

TERRA, opening ore 18.30

Fino al 12 ottobre

Apertura: lun, mer, ven ore 16-19.30; mar-gio ore 9.30-12.30, sab-dom ore 9.30-12.30/16-19.30

Info: fototecamanfrediana.it

Progetto fotografico di indagine sul territorio rurale e agricolo faentino, a cura della Fototeca Manfrediana. Nelle serate degustazioni e dibattiti sul mondo dell’alimentazione e della fotografia

 

Piazza Nenni (ex della Molinella)

MEET YOUR DESIGN, ore 21

Videomapping e sfilata di moda degli abiti disegnati dagli studenti ISIA Faenza

 

giovedì 9 ottobre

TESCO

vicolo delle Vergini 13

BIOAWAKE, opening ore 18.30, opening party ore 23.00 al Clandestino, Viale Baccarini 21/a, Faenza

Fino al 9 novembre

Apertura: dal 9/10 al 12/10 ore 18-22, dopo mar e gio ore 16-20, o su prenotazione

Info: 329 9857432, tesco-faenza.blogspot.it

Bio Awake è il titolo della doppia personale di Enrico Boccioletti (1984, ITA) e Iain Ball (1985, UK), tratto dal volume immaginario “Amore e Lifestyle nell'era dell'uomo bio-preparato”. Fluttuazioni di una startup devota alla commercializzazione massiva di prodotti in bio-plastica commestibile in vibrazione con territori economici neuro-marketing oriented. Un progetto a cura di Siliqoon

 

venerdì 10 ottobre

Museo Internazionale delle Ceramiche, viale Baccarini 19

EKATERINA PANIKANOVA, opening ore 18.30

Fino al 9 novembre

Apertura: mar-dom ore 10-19

Info: micfaenza.org

Tributo dell’artista alla biblioteca del Museo. La sua ricerca riflette sulla contraddizione che intercorre tra unicità e oggetto seriale e si imposta come un contraltare della pratica artigianale, profondamente legata al linguaggio ceramico. A cura di Irene Biolchini

 

sabato 11 ottobre

 

Ex Complesso dei Salesiani, via San Giovanni in Bosco 1

AT THE END: UTOPIA, opening ore 18

Info: 339 1979011

Mostra di Rabee Kiwan e Marco Mastroianni. Evento finale di CrAcK Italy-Denmark di In_Ocula e Do- nucleo culturale

 

Museo Carlo Zauli, via della Croce 6

RESIDENZA D'ARTISTA 2014-ceramica nell'arte contemporanea, opening ore 21

Fino al 26 ottobre

Apertura: mar-ven ore 17-19 e su prenotazione

Info: museozauli.it

Artisti di fama internazionale si sono confrontati per la prima volta con il mezzo ceramico durante le loro residenze al MCZ. In mostra i lavori di ANEMOI in collaborazione con Fondazione Bevilacqua La Masa Venezia; MARCO BASTA, ALESSANDRO DI PIETRO, MICHELE GABRIELE, ANDREA ROMANO, JONATHAN VIVACQUA in collaborazione con Via Farini DOCVA Milano e NATASCIA FENOGLIO, PATRICK TUTTOFUOCO a cura di MCZ, in collaborazione con Ravenna 2019

 

Per tutto il periodo dell’evento Il MIC , l’MCZ e Leone Conti (Santa Maria delle Spianate) ospitano GARDEN_PROJECT 2014 di Michele Guido nell’ambito del progetto operadelocalizzata a cura di Nero/Alessandro Neretti.

Fino al 2 febbraio 2015

Info: operadelocalizzata.net

 

sabato 10 ottobre e domenica 11 ottobre

STUDI APERTI DI ARCHITETTURA

Apertura: sab ore 18-22, dom 16-22

Info: 0546 061289

Gli studi di architettura della città aprono le porte presentando ciascuno un giovane artista contemporaneo. A cura di Bianca M. Canepa -  +A! Gruppo Architetti del Comprensorio Faentino

 

Info: kartfaenza.wordpress.com, 0546 697311