Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Faenza - Anno LXV (1979)

Visualizza pubblicazione:
Faenza - Anno LXV (1979)

Articoli in italiano, inglese, francese, tedesco

A. Alverà Bortolotto, Una nuova coppa istoriata di maestro Domenico al Museo Correr di Venezia, fasc. II, p. 38
M. Benini, Il Tempietto di Cortona di Carlo Ginori, fasc. VI, p. 406
G. Berti - L. Tongiorgi, Ceramica decorata a "occhio di penna di pavona" nella produzione di uan fabbrica pisana, fasc. VI, p. 263
E. Biavati, Sulla maiolica arcaica italiana. La prima produzione a smalto stannifero decorata verde ramina e violaceo bruno manganese, fasc. II, p. 35
E. Biavati, Leonardo Bettisi fu Antonio ed il figlio Antonio junior, detti ambedue "Don Pino", fasc. VI, p. 367
G. Biscontini Ugolini, Sforza di Marcantonio figulo pesarese cinquecentesco, fasc. I, p. 7
G.C.B., Un riconoscimento europeo al Museo Internazionale delle Ceramiche, fasc. I, p. 3
G.C. Bojani, Le manifestazioni internazionali della ceramica d'arte a Faenza, fasc. V, p. 151
G.C. Bojani, Per una storia della ceramica faentina, fasc. VI, p. 200
P. Castelli, "Atteon converso in cervo": un episodio delle Metamorfosi di Ovidio nelle ceramiche cinquecentesche, fasc. VI, p. 312
G. Cefariello Grosso, La manifattura Chini al Palazzo delle esposizioni di Faenza, fasc. V, p. 156
F. Cioci, La proposta per una ristampa. Due soneti inediti di Francesco Xanto Avelli, fasc. VI, p. 297
G. Cora, Boccale di Montelupo datato 1435 (1455?), fasc. VI, p. 260
Y. Crowe, Persian Variations on a Chinese Motif, fasc. VI, p. 390
Y. Crowe, Variazioni persiane su di un motivo cinese, fasc. VI, p. 394
F. D'Angelo, Ceramiche medievali tipo Gela con decorazione d'influenza nord-africana, fasc. VI, p. 256
C. Di Benedetto -  A. Mottola Molfino, Fonti iconografiche delle prime decorazioni "a Battaglie" nelle porcellane di Capodimonte, fasc. VI, p. 412
G. Donatone, La mostra "Civiltà del '700 a Napoli". Anticipazioni sul settore dedicato alla maiolica, fasc. I, p. 11
A. Fanfani, Su un insolito reperto di maiolica, fasc. VI, p. 419
H.P. Fourest, A propos d'une majolique anversoise nouvellement acquise pa la Musée National del Céramique, fasc. VI, p. 350
G. Gardelli, La ceramica a RImini. Premesse storiche e metodologiche per uno studio sistematico, fasc. III, p. 87
G. Gardelli, Un complesso devozionale in maiolica nei Musei Comunali di Rimini. Una bottega artigiana riminese alla fine del '500, fasc. VI, p. 353
L. Ginori Lisci, Continui rapporti fra Doccia e le manifatture francesi, fasc. VI, p. 399
E. Golfieri, Un'avventura ignorata nel Neoclassico italiano. L'opera completa di FIlippo Comerio, fasc. I, p. 14
B. Kyriazopoulos, Les potiers grecs de l'Hellespont, fasc. VI, p. 426
J. Lessmann, Majoliken aus der Werkstatt der Fontana, fasc. VI, p. 333
J. Lessmann, Maioliche provenienti dalla bottega dei Fontana, fasc. VI, p. 343
E. Liburdi, Vaserie durantine del Seicento, fasc. III, p. 78
G. Liverani, La ricostruzione del Museo Internazionale delle Ceramiche, fasc. VI, p. 183
J.V.G. Mallet, Francesco Urbini in Gubbio and Deruta, fasc. VI, p. 279
J.V.G. Mallet, Francesco Urbini a Gubbio e Deruta, fasc. VI, p. 291
A.M. Mariën-Dugardin, Plaques de Delft et leurs modèles, fasc. VI, p. 376
L.V. Masini, 37° Concorso internazionale della ceramica, fasc. V, p. 153
U. Middeldorf, Medals in clay and other odd materials, fasc. VI, p. 269
U. Middeldorf, Medaglie in terracotta e altri insoliti materiali, fasc. VI, p. 274
R. Middione, Importazioni di azulejos valenzani a Napoli negli anni di Alfonso il Magnanimo, fasc. III, p. 71
S. Patitucci Uggeri, Protomaiolica brindisina. Gruppo 1, fasc. VI, p. 241
C. Ravanelli Guidotti, Aggiornamento alla Bibliografia di Giuseppe Liverani, fasc. VI, p. 195
C. Ravanelli Guidotti, "Adame eua" su di una miolica istoriata al Museo di Faenza e su altri simili, fasc. VI, p. 302
V. Righini, Ceramica "tipo Aco" e "tipo Sarius" marcata a Faenza, fasc. VI, p. 213
A. Savioli, Una singolare targa "mistica" del Museo di Faenza, fasc. VI, p. 421
R. Schnyder, Maiolica di Torino del periodo 1615-1630, fasc. VI, p. 372
G.B. Siviero, Due maioliche della fabbrica bolognese di Giuseppe Finck, fasc. IV, p. 127
M. Spallanzani, Le porcellane cinesi nella guardaroba romana del cardinale Ferdinando I de' Medici, fasc. II, p. 41
M. Spallanzani, Maioliche di Urbino nell collezioni di COsimo I, del cardinale Ferdinando e di Francesco I de' Medici, fasc. IV, p. 111
M. Spallanzani, Le porcellane cinesi donate a Cristiano di Sassonia da Ferdinando I de' Medici, fasc. VI, p. 382

 

Documenti:

L. Tongiorgi, Pisa nella storia della ceramica, fasc. I, p. 17
L. Tongiorgi, Pisa nella storia della ceramica, fasc. II, p. 51
L. Tongiorgi, Pisa nella storia della ceramica, fasc. III, p. 91
L. Tongiorgi, Pisa nella storia della ceramica, fasc. IV, p. 129

 

 

Scarica gratuitamente questa pubblicazione in PDF