Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Il Liberty ungherese nelle ceramiche della manifattura Zsolnay

Visualizza pubblicazione:
Il Liberty ungherese nelle ceramiche della manifattura Zsolnay

Volume in italiano

A cura di: Gilda Cefariello Grosso
Testi di: Gilda Cefariello Grosso, Roberto Cristini, Tamàs Mattyasovsky-Zsolnay


Numero totale di pagine: 284 - illustrato
Editore: Palombi editori, Roma
Data di pubblicazione: 2001

Catalogo della Mostra: Roma, Accademia d'Ungheria in Roma, 28 novembre 2001 - 10 gennaio 2002; Faenza, Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, 26 gennaio - 1 aprile 2002

Circa 85 opere di prestatori privati ed una quindicina di proprietà del Museo internazionale delle ceramiche in Faenza, per la maggior parte riguardanti il periodo intercorrente tra il 1870 ed il 1930, anno che segna l'inizio del declino della manifattura a seguito della perdita degli artisti di maggior rilievo.

Un quadro esaustivo delle innovazioni tecniche adottate nel tempo dalla Zsolnay, a partire dalla porcelánfajansz, terraglia molto raffinata, dalla imitazione di decori tipici degli avori, di gioielli, di tessuti, fino alla iridescenza particolarissima conferita dagli smalti alla eosina, introdotti da un importante collaboratore della manifattura, il chimico del Politecnico di Budapest Vince Wartha.

Uno dei pezzi esposti, fra quelli di proprietà del MIC, ha una rilevanza storica essendo l'unico "sopravvissuto" ai bombardamenti che distrussero il museo il 13/05/1944, fra quelli che vennero donati al Direttore Gaetano Ballardini da Vilmos Zsolnay in occasione delle celebrazioni Torricelliane del 1908. La manifattura rimase di proprietà degli Zsolnay fino al 1948 anno in cui viene statalizzata, ed è attiva ancor oggi, rimanendo punto di riferimento e di dialogo degli artisti contemporanei.

In mostra: fino al 10 gennaio a Roma nel Palazzo Falconieri e al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza dal 26 gennaio al 1 aprile 2002.

Acquista questa pubblicazione stampata (Prezzo 20,00 € IVA esente - art. 74 DPR 633. IVA assolta dall'editore)