Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

HELSINKI FAT CLAY
HELSINKI FAT CLAY

A Milano, presso la Galleria Officine Saffi, viene riproposta la mostra "Helsinki Fat Clay" presentata al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza nel corso della manifestazione Argillà Italia 2012.



Helsinki Fat Clay è un insieme che è una forza e una ricchezza per una nazione che ancora oggi presenta una delle più longeve manifatture d’avanguardia, l’Arabia, con oltre 130 anni di attività, sostenuta grazie proprio al coinvolgimento di designer e di artisti, in una visione lungimirante di tutela di una propria grande ricchezza: il mondo della ceramica.

La mostra presentata a Milano negli spazi della Galleria Officine Saffi in collegamento all’ iniziativa del Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, “intende fornire uno sguardo sulla contemporaneità della ceramica finlandese, della loro sempre fervida ricerca e della loro accesa sperimentazione”.

Il gruppo a vocazione internazionale è composto di dieci artisti ceramisti che vivono e lavorano nel sud della Finlandia: Erna Aaltonen, Åsa Hellman, Eliisa Isoniemi, Kirsi Kivivirta, Pekka Paikkari, Heikki Rahikainen, Johanna Rytkölä, Kim Simonsson, Caroline Slotte e Kati Tuominen-Niittylä.

Sede: Galleria Officine Saffi - Via A.Saffi, 7 | Milano | Tel. +39 02 36 68 56 96
Periodo:
4 ottobre - 3 novembre 2012