Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

"PICCOLE STORIE" DI FAUSTO SALVI
Fausto Salvi, Piccole storie

A Lamezia Terme, presso il CENTRO ANGELO SAVELLI artecontemporanea SUKIYA, sarà inaugurata la mostra "Piccole Storie" di Fausto Salvi.



In occasione della mostra saranno esposte circa 20 sculture in ceramica e 10 disegni su carta Coreana.

L’artista ha compiuto una scelta curiosa ed originale. Pensate un giorno di voler racchiudere voi stessi, quello che siete o siete stati, ciò che vi rappresenta maggiormente in una scatola, essa sola potrà parlare di voi e nulla più. Cosa mettereste in quella scatola?.
Il vostro piccolo mondo, quel guscio fragile che vi portate dietro immagino, ed è quello che ha fatto anche Fausto Salvi adoperando una comune cassa da spedizione. Una cassa, che rappresenta un po’ quella casa di cui l’autore è sempre in cerca e che vorrebbe avere continuamente con se, eccola al centro della galleria, parte integrante dell’allestimento!

Sono ceramiche dal forte impatto con colori vivaci ma allo stesso tempo di grande eleganza e raffinatezza. Fausto Salvi presenta in questa sua personale lavori realizzati nel 2012 dove l’elemento caratterizzante diventa l’uomo e il suo abitare.

E’ un artista perennemente in viaggio, alla ricerca di se stesso e questo suo nomadismo probabilmente ha dato l’input per l’elaborazione di alcuni concetti e realizzazioni formali. La casa, è un tema molto caro all’autore, il luogo fisico e non solo, col quale deve quotidianamente interloquire. Brescia, Milano, Seul, questi gli spostamenti di questo ultimo anno e allora la casa diventa le case, le case diventano le città con tutte le implicazioni che ne conseguono.

 

Fausto Salvi nasce a Brescia nel 1965 e studia presso la Scuola d’Arte del Garda, a Gargnano. Scopre la ceramica negli anni ‘80, frequentando i corsi dell’Istituto Statale d’Arte della Ceramica di Faenza. Affida fin da subito la propria formazione ad una intensa pratica artistica ed esperienze di residenze d’artista in Europa, Stati Uniti, Corea, India.  Nel corso degli anni apre il proprio studio dapprima a Faenza, in seguito a Buenos Aires, Brescia, Milano e ancora Brescia, dove ora risiede.

 

Sede: CENTRO ANGELO SAVELLI artecontemporanea Sukiya - via Ticino 11, Lamezia Terme - Per informazioni, tel. 0968/26276 - 349/5768120
Periodo: 10 - 30 novembre 2012
Orario: tutti i giorni (escluso domenica) 9,00/12,30 – 18,00/20,00; visitabile gratuitamente