Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

CERAMIX – LA CERAMICA NELL’ARTE DA RODIN A SCHŰTTE
CERAMIX – LA CERAMICA NELL’ARTE DA RODIN A SCHŰTTE

La ceramica nell’arte da Rodin a Schűtte che inaugura il 9 marzo ed è suddivisa in due sedi: La Maison Rouge (Parigi) e Sèvres – Cité de la céramique.



Fino al 12 giugno si potranno vedere 270 opere di arte ceramica realizzate nell’arco di 100 anni.

L'esposizione, a cura di Camille Morineau (già conservatrice al Centre Pompidou) e Lucia Pesapane (storica dell'arte), intende esplorare, attraverso 250 opere e 115 artisti di 25 nazionalità, le più attuali forme di impiego della ceramica nell'arte contemporanea; in mostra opere di Auguste Rodin, Henri Matisse e Fernand Léger fino ai lavori contemporanei di Edmund de Waal, Thomas Schütte e Ai Weiwei.


La mostra è organizzata da Sèvres – Cité de la céramique, La maison rouge di Paris e le Bonnefanten Museum di Maastricht, grazie agli importanti prestiti provenienti provenienti da prestigiosi musei come il Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, Victoria & Albert Museum di Londra, dal Petit Palais di Parigi e da collezionisti appassionati.

 

Sedi: La Maison Rouge - 10 bd de la Bastille - 75012 Paris - tel. +33 (0) 1 40 01 08 81 | Sèvres – Cité de la céramique - 2, place de la Manufacture – 92310 Sèvres - tel. +33 (0)1 46 29 22 00
Periodo: La Maison Rouge, 9 marzo - 5 giugno 2016 | Sèvres – Cité de la céramique, 9 marzo - 12 giugno 2016