Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

ORO BIANCO. LA RICERCA DELLA BELLEZZA
ORO BIANCO. LA RICERCA DELLA BELLEZZA

VINOVO. Il Piano nobile del Castello Della Rovere ospita fino al 28 aprile 2019 una ricca ed eterogena esposizione di porcellane prodotte dalla Reale Manifattura di Vinovo.



La mostra rappresenta un’importante opportunità per presentare al pubblico gli aspetti storicamente e artisticamente più significativi che hanno preso vita tra le mura del castello. Saranno infatti esposte per la prima volta, nel luogo in cui sono state create, circa 200 porcellane e materiali provenienti da collezioni private, dalle raccolte di Palazzo Madama-Museo Civico d’Arte Antica e del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, dall’Archivio di Stato di Torino, dall’Archivio Storico Città di Torino e dalla Curia Vescovile di Torino – Parrocchia di Vinovo.

La manifattura di Vinovo fu l’unica in Piemonte a essere fondata sotto l’egida della monarchia sabauda tanto da potersi fregiare del titolo di “Regia Fabbrica di Porcellane”.

L’allestimento della mostra è stato progettato ed elaborato in modo vario e articolato, tale da consentire una rappresentazione multimediale coinvolgente e appassionante, attraverso un percorso espositivo diviso in cinque sezioni che ripercorrono cronologicamente i tre periodi di produzione dal 1776 al 1822: la gestione Hannong-Brodel, quella Gioanetti e, infine, quella di Lomello.

Sarà per la prima volta parzialmente visibile l’interessante ciclo dipinto con stemmi del secolo XVI recentemente restaurato nella torre nord del Castello. Attualmente sono ancora in lavorazione le pareti, su cui sono emerse importanti testimonianze storico-artistiche come un profilo di figura umana a sanguigna. Inoltre potranno essere ammirati nel chiostro del castello gli affreschi di assoluto valore artistico, che decoravano la fascia superiore del primo ordine di arcate.

La mostra è stata realizzata anche grazie al contributo della Compagnia di San Paolo, è stata coordinata dall’Assessore alla Cultura Maria Grazia Midollini affiancata da un gruppo di lavoro dell’Area Cultura, dallo storico vinovese Massimiliano Brunetto e dall’Associazione Amici del Castello.

 

Sede: Castello Della Rovere, piazza L. Rey, Vinovo | t. 011 9620413 cultura@comune.vinovo.to.it
Periodo: fino al 28 aprile 2019
Orario: sabato e domenica 9.30-12.30 e 14.30-19.00; lunedì 22 aprile 10.00-19.00; 25 e 26 aprile 14.30-19.00; 21 aprile (Pasqua) chiuso