Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

IVO SASSI, "MEMORIE"

GALLERIA COMUNALE D'ARTE

26 novembre 2011 - 15 gennaio 2012

Faenza_news/memorie-ivo-sassi.jpgIvo Sassi. Artista conosciuto in tutto il mondo, Ivo Sassi presenta in questa esposizione una veste del tutto nuovo della sua produzione artistica, abbandonando le grandi sculture ceramiche per cimentarsi nella pittura.

L'esposizione, a cura di Beatrice Buscaroli, presenta trentasei tele, realizzate con tecnica mista, oltre a due sculture e cinque manichini in ceramica.

L'allestimento è stato curato insieme all'architetto Filippo Monti.

Scultore, ceramista, artista a tutto tondo, Ivo Sassi è nato a Brisighella nel 1937. Ha frequentato la scuola di disegno "Minardi" di Faenza. Dal 1954 lavora nella bottega di Carlo Zauli, rapporto che si interrompe nel 1959 quando Sassi apre uno studio personale a Faenza. Nel primi anni '60 si diploma all'istituto statale d'arte di Faenza, poi consegue a Bologna l'abilitazione per le scuole superiori all'insegnamento del disegno e della storia dell'arte, attività che svolge per diversi anni. Ha partecipato a molti concorsi d'arte ceramica a Faenza, Gualdo Tadino, Cervia, Gubbio e Rimini, conseguendo numerosi premi e riconoscimenti, fra i quali il "Premio Faenza" nel 1970 al XXVIII° Concorso internazionale d'arte contemporanea di Faenza.
Ha esposto in tutte le principali città italiane (fra le altre Roma, Milano, Torino, Firenze, Bologna e Palermo) e all'estero: Mosca, Madrid, Nagoya, Tokyo, Belgrado, Parigi, Atene, Innsbruck, Lucerna, Lisbona, Budapest, Lima, New York e Shanghai.

Galleria comunale d'Arte
Voltone della Molinella 4/6 - Faenza
Orari: tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalla 16.30 alle 19.30; sabato e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.