Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "CONTROVENTO" DI MAURIZIO MASOTTI

BOTTEGA BERTACCINI

Sabato 14 gennaio 2012, ore 18:00

Sabato 14 gennaio alle ore 18
presentazione del libro e inaugurazione della mostra fotografica
“Controvento” - Un viaggio per immagini

di Maurizio Masotti



(Danilo Montanari Editore)

"Marsiglia 1962": a sedici anni il primo viaggio in solitaria per Maurizio Masotti e con lui la scoperta che la fotografia può divenire mezzo privilegiato di documentazione e di interpretazione della realtà, diversa da quella quotidiana di un ragazzo di paese. Più potente e sintetico della comunicazione verbale, un linguaggio denso di significati e di rimandi che si scopre poter essere compagno di strada per l'intera esistenza. 
Il viaggio e la ricerca di un altrove, non solo geografico, è sicuramente il tema sotteso a questa raccolta di foto che contiene scatti fatti nell'arco di quasi 50 anni. Un viaggio nella duplice dimensione dello spazio e del tempo che non ha nulla a che fare con le suggestioni patinate delle guide turistiche, ma cerca invece percorsi alternativi, angoli dimenticati, e si sofferma sulla fatica e sulla dignità delle persone comuni. Il catalogo che illustra la mostra contiene testi di Carla Babini, Gianni Celati, Luigi Dadina, Giancarla Frare, Ivano Marescotti e Marco Martinelli.

Maurizio Masotti è nato a Mezzano (Ravenna) all'interno di uno zuccherificio Eridania. Dopo l'università a Bologna, ha viaggiato, lavorato e vissuto in vari paesi europei, americani e dell'Africa settentrionale. È stato curatore e coordinatore di progetti di vari fotografi italiani fra cui ricordiamo: "Ravenna Immigrazione - un mondo a parte?", "Bologna Iraq - la guerra continua", "Que pasò?" Museo delle belle arti a L'Avana, "La vita degli altri - Documentazione sulla immigrazione in Emilia-Romagna". “Controvento” è il primo libro di foto di cui è autore.

BOTTEGA BERTACCINI
Corso Garibaldi 4 - Faenza
tel. 0546-681712