Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

INNOKENTIY FATEEV "PITTURE"

BOTTEGA BERTACCINI

3 - 31 marzo 2012

Innokentiy Fateev nasce nel 1980 a Novokusnetsk, una città della Siberia centrale. Muove i primi passi in ambito artistico nello studio del padre Yuri, pittore e scenografo.
Negli anni ‘90 la famiglia si trasferisce a Riga in Lettonia dove Innokentiy terrà la sua prima mostra personale all'età di 16 anni.
Nel 2001, desiderando conoscere più profondamente la cultura e la storia dell'arte italiana, si trasferisce in Italia dove parallelamente all'attività di pittore frequenta e si laurea in disegno industriale all'Isia di Faenza.
Partecipa a numerose mostre collettive sia in Italia sia all’estero: Vienna, Mosca, Roermond (Olanda).
Nel 2010 vince il Primo Premio al concorso di pittura biennale di Faenza. Nello stesso anno tiene la sua personale “Luci dal Nord” alla Galleria Comunale della Molinella. Nel 2011 partecipa alla mostra "Padiglione Italia" a Torino.
 
I soggetti della pittura di Fateev sono scorci di centri storici tra vetrine e auto parcheggiate, strade ombreggiate da pini in giornate soleggiate, periferie e centri commerciali nobilitati dagli effetti luminosi dell'asfalto bagnato.
I paesaggi di Fateev sono luoghi attraversati dalla quotidianità che, esaltati dall'occhio e dall'immaginazione, diventano visioni universali sullo scorrere della vita.

La mostra rimarra aperta fino al 31 marzo.

BOTTEGA BERTACCINI

Corso Garibaldi 4 - Faenza

tel. 0546-681712