Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

PRESENTAZIONE DEL VOLUME DI MARIELLA FRANCESCONI: RACCONTARE IL FATTO

BOTTEGA BERTACCINI

Venerdì 29 giugno 2012, ore 21:00

In collaborazione con:
Istituto Storico della Resistenza, Ravenna

ANPI, Faenza

invitano alla

presentazione del libro di
MARIELLA FRANCESCONI - “ RACCONTARE IL FATTO “
La memorialistica partigiana nell’Appennino faentino e imolese
 
Partecipano:
Claudio Casadio (storico), Sauro Bacchi (ANPI Faenza), Giuseppe Masetti (Direttore Istituto Storico della Resistenza, Ravenna)
 
Nel 2009, a un anno dalla scomparsa di Arrigo Boldrini, la Fondazione “Bella Ciao” e l’Istituto Storico della Resistenza di Ravenna  hanno dato vita al Premio Arrigo Boldrini per una Tesi di Laurea inedita in Storia contemporanea che avesse quale oggetto d’indagine la storia dell’antifascismo in Emilia-Romagna o di romagnoli all’estero, la storia dei partiti politici tra il 1943 e il 1984 o la storia delle Forze Armate in Italia nel XX Secolo.
La prima edizione del concorso, nel 2011, ha visto vincitori a pari merito Mariella Francesconi e Nicolò Da Lio.
Ora, per dare un ulteriore rilievo e una sorta di “tangibilità” al concorso, la fondazione “Bella Ciao” e l’Istituto Storico della Resistenza hanno deciso di stampare la ricerca, lanciando la Collana Centocopie, una pubblicazione agile, ben curata e volta a diffondere opere a stampa tra Biblioteche, enti di ricerca, studiosi e appassionati di storia locale.
 
Mariella Francesconi, nata a Faenza nel 1983, laureatasi in Linguistica italiana e civiltà letterarie all’Università di Bologna, insegna attualmente presso un istituto superiore di Faenza.
Uno degli argomenti più trattati nella letteratura italiana del secondo Novecento è stato senza dubbio la Resistenza. Nell’immediato dopoguerra, infatti, essa ha rappresentato l’evento storico più importante e coinvolgente, ispirando una vasta produzione narrativa (pensiamo a Calvino, Cassola, Fenoglio, Meneghello, Pavese, Revelli).

Il volume della Francesconi “Raccontare il fatto” prende in esame le testimonianze partigiane ambientate nell’area geografica dell’Appennino faentino e imolese, che ospitò tanti combattenti partigiani, molti dei quali decisero in seguito di raccontare per iscritto la propria avventura, manifestando in tutti i casi un profondo attaccamento al luogo d’origine e di lotta.
L’attenzione è rivolta dunque alle memorie e ai ricordi ambientati sulle colline che sovrastano le città di Faenza e Imola. Sono testimonianze scritte da uomini che, senza l’esperienza della lotta partigiana, probabilmente non avrebbero mai pensato di improvvisarsi scrittori.


Info: Bottega Bertaccini - Libri e Arte (corso Garibaldi, 4 - Faenza), tel. 0546-681712 - info@bottegabertaccini.it