Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

RINVIATA LA PRESENTAZIONE DEL VOLUME DEDICATO AL MIC, "LO SPAZIO DELLA CERAMICA"

Sala Carracci - UNICREDIT - BOLOGNA

Giovedì 09 febbraio 2012, ore 17:30

pubblicazioni/Guide/2011_lo-spazio-d-ceramica.jpg

A causa dei disagi provocati dal protrarsi delle eccezionali condizioni di maltempo, la presentazione del Catalogo è rinviata a data da destinarsi.

presentazione del catalogo
Lo spazio della ceramica
Il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza
fotografato da Gabriele Basilico

a cura di Jadranka Bentini e Claudio Piersanti
presso
Sala dei Carracci – UniCredit – Via Zamboni 20 - Bologna


Interverranno
Luca Lorenzi, Responsabile di Territorio Centro Nord di UniCredit SpA
Pier Antonio Rivola, Presidente Fondazione MIC
Jadranka Bentini, Storica dell’Arte
Carla Di Francesco,  Direttore Regionale Beni Culturali e Paesaggistici Emilia Romagna
Andrea Emiliani, Presidente Accademia Clementina
Claudio Piersanti, Architetto, progettista del MIC

Per informazioni
UniCredit SpA
Manuela Apollinari – tel. 051 6404603 – Manuela.Apollinari@unicredit.eu
Mauro Piazza – tel.  051 6408489 – Mauro.Piazza@unicredit.eu

___

Il MIC - Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza - rinnovato e ampliato su progetto di Rita Rava e Claudio Piersanti, è stato fotografato da Gabriele Basilico nel 2010, a lavori ultimati. Le immagini che evidenziano la bellezza degli spazi espositivi dedicati alla più grande raccolta di ceramiche antiche e contemporanee, tratteggiano il museo nelle sue forme come si addice a un atlante fotografico, divenendo così il mezzo migliore per raccontare l’architettura nel rispetto delle affermazioni di Basilico quando dice: «Continuo a considerarmi un fotografo documentarista, nel senso che cerco di riprodurre quello che mi sta davanti, in modo diretto e preciso, senza artifici o acrobazie compositive».

Jadranka Bentini, storica dell’Arte, ripercorre in sintesi il cammino di questo Istituto, «impervio, inedito e assolutamente unico nel panorama museale mondiale», Claudio Piersanti, architetto, ne racconta l’iter progettuale.

Il volume si completa con brevi didascalie e alcuni disegni esplicativi.

La pubblicazione è resa possibile grazie al sostegno di:

loghi/fondazione_carira.jpgloghi/unicredit.jpg