Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

FUTURE LIGHTS AL 61° PREMIO FAENZA TALKS

Giovedì 25 marzo, ore 16 in diretta sulle nostra pagina Facebook e canale Youtube

Giovedì 25 marzo, ore 16:00

Nella sua edizione 2021 il Premio Faenza all’interno del format del Premio Faenza Talks, in diretta sui canali facebook e youtube del MIC, il 25 marzo, alle ore 16, ospita gli artisti che sono stati selezionati al contest Future Lights in Ceramics nel 2020 e nel 2021. In particolare presenta gli autori che sono stati selezionati nell’ambito del progetto finanziato dall’UE, Creative Entrepreneurship in Ceramic Regions - Developing, Education, Encouraging (CerDee) di cui il MIC di Faenza è partner.

“Tutti i dodici artisti e designer della ceramica rappresentano un contesto vibrante e vivace. Amano sperimentare ed esplorare i confini dei materiali superandone i limiti. – spiega Jana Göbel, Conservatore / Curator Porzellanikon – Staatliches Museum für Porzellan, Selb - Giocano con illusioni ed emozioni sensuali. Con passione sfruttano tutte le possibilità della loro abilità artigianale, della conoscenza di tecniche vecchie e nuove, della storia e delle diverse tradizioni che esplorano per creare oggetti sorprendenti, moderni e contemporanei, perfettamente equilibrati tra aspetti estetici e funzionali. Sono ben consapevoli dei nuovi approcci e sono alla ricerca di nuove sfide per approfondire la loro già esistente firma artistica”.

 

Il concorso Future Lights in Ceramics, organizzato da Porzellanikon- Staatliches Museum für Porzellan di Selb, si rivolge ad artisti e designer, il cui focus principale è la ceramica. È concepito in particolare per i professionisti di oggi che stanno intraprendendo una nuova carriera. Il premio viene assegnato a coloro che mostrano in modo unico, un approccio moderno e innovativo, verso tendenze future della produzione ceramica. Uno degli obiettivi principali del concorso è quello di dare ai ceramisti emergenti una piattaforma internazionale per crescere e sviluppare idee; li sosterrà e li incoraggerà a costruire reti per condividere le proprie prospettive, scambiare esperienze e riunirsi in un dialogo su nuove sfide e tendenze. La piattaforma inoltre fornisce opportunità per acquisire conoscenze e capacità imprenditoriali in workshop e corsi di formazione. Ancora, offre la possibilità di esporre a livello internazionale, come è avvenuto alla British Ceramics Biennial a Stokeon-Trent nel 2019 e al Porzellanikon Selb nel 2020, o in questa occasione, nel contesto di uno dei più longevi e importanti concorsi di arte ceramica contemporanea: il Premio Faenza al Museo Internazionale delle Ceramiche.

 

 LIVE SU YOUTUBE

 

Approfondisci qui