Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Struttura Scientifica

Il direttore è il custode dell’identità e delle finalità del museo, nel rispetto delle funzioni di indirizzo e controllo dell'amministrazione competente. È responsabile dello sviluppo e dell’attuazione del progetto culturale e scientifico del museo, della sua gestione, della conservazione, valorizzazione, promozione e fruizione pubblica dei beni culturali in esso contenuti e della ricerca scientifica ad essi connessa.

Il Comitato Scientifico fornisce agli organi della Fondazione i consigli ed i suggerimenti che ritiene utili e necessari all’azione culturale del Museo e ne affianca l’attività nella definizione della programmazione culturale e scientifica.

Il Consiglio di Amministrazione del MIC, riunitosi il 18 gennaio 2011, su proposta del Presidente Pier Antonio Rivola, ha unanimemente approvato la nomina, dal 1° febbario 2011, della dottoressa Claudia Casali alla direzione del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.