Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

ORNAGHI & PRESTINARI

Un progetto di Museo Carlo Zauli in collaborazione con Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

ORNAGHI & PRESTINARI
26 novembre 2017 - 7 gennaio 2018
Inaugurazione Sabato 25 novembre, ore 11:00

Si conclude con una mostra al MIC, delle opere in ceramica di Ornaghi &Prestinari, la Residenza d'Artista 2017.

In esposizione i nuovi lavori realizzati, durante la loro residenza d’artista faentina di sei mesi, grazie al bando destinato ad artisti under 35 per sperimentare la ceramica a Faenza.


I due artisti sono i vincitori del Bando MCZ Residenza d’artista Faenza 2017 promosso da Museo Carlo Zauli e Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza con il sostegno di SIAE|Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura.

 

Nati a Milano, lavorano insieme dal 2009, e fino ad ora non si sono mai confrontati con la ceramica. Nel gennaio 2017 hanno esposto il progetto Grigio Lieve al Museo Morandi / Casa Morandi di Bologna. Nel 2016 hanno partecipato alla residenza Artista X Artista all'Avana ed esposto presso la sede di Arte Continua a Cuba e si è tenuta la loro prima personale a New York alla Casa Italiana Zerilli-Marimò in collaborazione con Magazzino Italian Art. Nel 2014 si è tenuta la prima personale Familiare alla Galleria Continua di San Gimignano.
Valentina Ornaghi (Milano 1986) e Claudio Prestinari (Milano 1984) iniziando la loro formazione universitaria al Politecnico di Milano laureandosi rispettivamente in Disegno Industriale e Architettura e proseguendola entrambi presso l’Università Iuav di Venezia. Nelle loro opere Ornaghi & Prestinari si confrontano in prima persona con le potenzialità di materiali e tecniche, da quelle antiche e complesse fino alla sperimentazione di nuove strade.