Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

I RESTAURI DELLE MAIOLICHE DEL MUSEO CORRER DI VENEZIA

In mostra nella Project Room del Museo

I RESTAURI DELLE MAIOLICHE DEL MUSEO CORRER DI VENEZIA
24 febbraio - 8 maggio

In esposizione diciotto maioliche provenienti dalla collezione del Museo Correr di Venezia, una delle più importanti collezioni italiane di ceramiche rinascimentali, che hanno impegnato il laboratorio di restauro del MIC in un lungo e complesso intervento di restauro.

 

La collezione risale, oltre al suo fondatore Teodoro Correr, a quel collezionismo veneziano che non ricorse a fonti esterne, ma rintracciò le maioliche all’interno dei palazzi e famiglie veneziane. Una collezione che esprime alla perfezione il gusto della nobiltà veneziana nel secolo d’oro e cioè del Cinquecento. I veneziani ricorsero per i loro servizi da tavola alle grandi manifatture dell’Italia Centrale: Faenza, Urbino, Casteldurante.

 

 

 

La conclusione dei restauri coincide con la stesura del primo catalogo scientifico integrato dedicato alla collezione.

Il volume e il restauro sono resi possibili grazie al fondamentale sostegno di Venice In Peril, una delle principali organizzazioni veneziane – la sua fondazione risale al 1976, l’anno della grande alluvione di Venezia -  impegnata nel restauro e nella salvaguardia del patrimonio storico artistico veneziano.

 

All'inaugurazione, sabato 23 febbraio ore 16, interverranno:
Andrea Bellieni Responsabile e conservatore del Museo Correr
Caterina Marcantoni Cherido Curatrice del catalogo delle maioliche cinquencentesche del Museo Correr
Valentina Mazzotti Conservatrice del MIC di Faenza
Geri Della Rocca de Candal Trustee, Venice in Peril Fund di Londra.

 

Acquista online il Giornale di Mostra >>