Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

LA SETTIMANA DEL CONTEMPORANEO

Dal 2 al 6 ottobre a Faenza l'arte contemporanea diventa protagonista

LA SETTIMANA DEL CONTEMPORANEO
Giovedì 12 settembre 2013

In occasione della Giornata del Contemporaneo, indetta da Amaci (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani) a Faenza dal 2 al 6 ottobre, su idea dell’Assessorato alla Cultura del Comune, Museo Internazionale delle Ceramiche e Museo Carlo Zauli, gli attori pubblici e privati, che sul territorio si occupano di arti visive contemporanee, uniscono i loro progetti nella Settimana del Contemporaneo un calendario fitto di mostre ed eventi collaterali di livello internazionale che animeranno la città per cinque giorni dinamici, stimolanti e divertenti.

 

PROGRAMMA INAUGURAZIONI

2 ottobre

Banca di Romagna, corso Garibaldi 1, ore 18

Inaugurazione di Bigbigbubble, personale di Chiara Lecca. A cura di Marinella Paderni,

La mostra prosegue fino all’8 novembre.

 

Museo dell’Arredo Contemporaneo, S.S. San Vitale 1/1, Godo di Russi (Ra), dalle 21 alle 23

The Loonely Plunger: 500 meters e The Looney Plunger: 1300 meters opere video dell'artista Susanna Scarpa. All’interno di Dog Rose a cura di Anna Biagetti con la collaborazione di Cristina Ventrucci

Replica ogni sera fino al  6 ottobre

 

3 ottobre

Museo Carlo Zauli, via della Croce 6, ore 15

Mosche Bianche, tavola rotonda a cura di Matteo Zauli (MCZ) e Alessandro Bollo (Fondazione Fitzcarraldo) introdotta da Ludovico Pratesi.

Ore 18

Mostra dei progetti 2013 della Residenza d’Artista di Luca Monterastelli  in collaborazione con Via Farini DOCVA  Milano e Lorenzo Commisso in collaborazione con Fondazione Bevilacqua La Masa (Venezia)

Ore 21

Talk in collaborazione con Accademia Belle Arti Bologna.

 

4 ottobre

Museo Internazionale delle Ceramiche, viale Baccarini 19, ore 17.30

Post Fata Resurgo. Opere di Kader Attia, Martina Della Valle, Loredana Longo, Moataz Nasr. A cura di Irene Biolchini e Martina Marolda. La mostra prosegue fino al 3 novembre.

 

Pinacoteca Comunale di Faenza, via Santa Maria dell’Angelo 9, ore 18.30-21

Palestra Espressiva, workshop di Barokthegreat. All’interno di Dog Rose a cura di Anna Biagetti con la collaborazione di Cristina Ventrucci

 

5 ottobre

Associazione Culturale Tesco, vicolo delle Vergini 11, dalle ore 21 alle 24

Kobra, live performance di Barokthegreat. All’interno di Dog Rose a cura di Anna Biagetti con la collaborazione di Cristina Ventrucci

Tutti i giorni

Museo Internazionale delle Ceramiche, viale Baccarini 19, ore 10-19

Museo Carlo Zauli, via della Croce 6, ore 10-13

Cantina Leone Conti, via Pozzo 1, Santa Lucia , solo su appuntamento

Osteria della Sgisa via Emiliani 4, ore 19.30-24

Eric Mistretta, all’interno di Operadelocalizzata a cura di Nero/Alessandro Neretti.

Visitabile fino al 6 dicembre. Cantina Leone Conti aperta solo su prenotazione. www.operadelocalizzata.net

 

EVENTI COLLATERALI

2 ottobre

Galleria della Molinella, voltone della Molinella, ore 16-22

Privato/Pubblico: una mostra e una serie di incontri serali per raccontare i modi diversi di vivere e percepire la città dal punto di vista degli spazi architettonici. A cura di +A

Prosegue fino al 6 ottobre

 

4 ottobre

Museo Internazionale delle Ceramiche, viale Baccarini 19, ore 18.30

Omaggio ad Angelo Biancini, performance a cura di Iris

 

Isia, corso Mazzini 93, ore 21

You Tribe – Own your subculture: visual mapping e sfilata degli abiti disegnati dagli studenti del corso di fashion design

 

5 ottobre

Banca di Romagna, corso Garibaldi 1, dalle 9

Invito a Palazzo: apertura straordinaria dei locali della Banca e visita a Bigbigbubble, personale di Chiara Lecca.

 

Museo Internazionale delle Ceramiche, viale Baccarini 19, dalle ore 18.30

Crack, performance interattiva della compagnia In_Ocula con la partecipazione del pittore siriano Rabee Kiwan e il video maker libanese Ayman Nahle

Repliche ore 19.15 e ore 20

 

Isia, corso Mazzini 93, ore 19.30

Aperitivo, You Tribe – Own your subculture: visual mapping

 

6 ottobre

Museo Carlo Zauli, via della Croce 6, ore 18

Open Quartet. Donato D’Antonio, chitarra; Roberto Noferini, violino; Vanni Montanari, flauti; Anselmo Pelliccioni, violoncello. In collaborazione con Scuola di Musica Sarti di Faenza

 

Organizzazione: Assessorato alla Cultura del Comune di Faenza, Museo Internazionale della ceramica, Museo Zauli

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito

Info: 0546 691602, 0546 697311

www.micfaenza.org

http://kartfaenza.wordpress.com/