Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

GREEN PASS PER ENTRARE AL MIC

In applicazione del Dpcm del 23 luglio 2021

Martedì 03 agosto

A seguito di quanto disposto dal Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 e della normativa da esso richiamata, coloro che desiderano accedere al Museo internazionale delle ceramiche in Faenza e/o fruire dei sevizi al pubblico (visita alle raccolte, biblioteca, laboratori didattici, convegni, concerti..)

devono obbligatoriamente esibire il Green Pass corredato da un valido documento di identità.

Queste disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.
Il Green Pass (ovvero Certificazione verde COVID-19 - EU digital COVID) è una certificazione digitale e stampabile (cartacea), che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato, con la quale si attesta una delle tre condizioni seguenti:

1-     che chi la presenta si è sottoposto ad una vaccinazione anti COVID 19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale), oppure

2-     che chi la presenta si è sottoposto al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore, ed è risultato negativo, oppure ancora

3-     che chi la presenta è guarito dal COVID 19 negli ultimi sei mesi

 

Per informazioni sulle modalità per ottenere il Green Pass consultare il sito www.dgc.gov.it

 

Restano inoltre in vigore le precedenti prescrizioni di sicurezza anti-Covid all’ingresso del MIC:
1 – obbligo di sottoporsi a misurazione della temperatura (deve essere inferiore a 37,5 gradi)

2 – obbligo di indossare la propria mascherina CE a copertura della bocca e del naso
3 – sanificazione delle mani con gel igienizzante presso appositi dispenser

 

L’accesso alle sale del Museo è contingentato e va rispettata la distanza interpersonale prescritta.