Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

FESTIVAL DELL'ARTE CONTEMPORANEA: INCONTRI SU COLLEZIONISMO, COMMITTENZA, ARTE E ARCHITETTURA, WORKSHOP E C-NIGHT

Eventi al Museo

Sabato 21 maggio 2011

loghi/fac.jpgIl tema della quarta edizione è Forms of collecting/Forme della committenza: il festival darà la parola ad artisti, critici, curatori e pensatori internazionali, agli esponenti di musei, fondazioni, collezioni, biennali, fiere, ma anche degli altri settori creativi, come il design e l'architettura, provenienti da tutto il mondo per discutere della committenza e del collezionismo contemporanei.

Al Museo Internazionale delle Ceramiche, Sabato 21 maggio, si terranno i seguenti eventi:

Collecting/Contemporary
LA COLLEZIONE MARZONA

ore 10.00
La storia di un protagonista del collezionismo internazionale: Egidio Marzona. È la critica d’arte Eleonora Charans a condurre il pubblico nel cuore della sua collezione, che mette insieme Conceptual Art, Minimalism, Land Art e Arte Povera, gestita da Staatliche Museen Zu Berlin ed esposta a rotazione nel programma espositivo di Hamburger Bahnhof Museum für Gegenwart, Berlino.

Storie di committenza
FONDAZIONI PER L'ARTE CONTEMPORANEA
ore 12.00

Tre fondazioni internazionali si incontrano in un dibattito moderato da Marco Carminati, giornalista de Il Sole 24 ORE: Annie Ratti, artista e presidente della Fondazione Antonio Ratti di Como, Giuliana Setari Carusi, presidente della Dena Foundation (Parigi, New York) e Martin Bethenod, AD di Palazzo Grassi.

Storie di committenza
LE FONDAZIONI BANCARIE
ore 15.00

L'impegno delle fondazioni bancarie nella promozione dell'arte e della cultura contemporanea. Pier Luigi Sacco coinvolge tre protagonisti di questo dibattito: Fabio Roversi Monaco, presidente della Fondazione Carisbo, Fulvio Gianaria, presidente della Fondazione CRT e Andrea Landi, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Nuove committenze
ARTE E ARCHITETTURA
ore 18.00

Julia Peyton-Jones, direttrice della Serpentine Gallery di Londra, e Pippo Ciorra, Senior curator MAXXI Architettura, si confrontano sulla loro esperienza tra arte e architettura: il padiglione della Serpentine Gallery, realizzato ogni anno da un grande architetto internazionale, e l'impegno del MAXXI, dal progetto di Zaha Hadid fino alle sue attività per accogliere, coinvolgere ed avvicinare persone di tutte le età all'architettura.

WORKSHOP
MARIO NANNI COS'E' PER TE LA LUCE?
ore 15.00

Raccolta di idee per progettisti da 8 a 12 anni.
Prenotazione obbligatoria.
Tel. +39 0546 697311

C/NIGHT
ANGERNOMORE
COMPAGNI IRIS

dalle 18.00 alle 20.00
Una danza furiosa che attraversa vari stati dell'anima.

Per tutti gli eventi in programma visita il sito del Festival dell'Arte Contemporanea