Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

FATTI D'ARGILLA

I laboratori giocare con l’Arte e il loro rapporto con il territorio

Venerdì 05 settembre 2008, ore 09:00 - 18:30

La Fondazione MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza - organizza la Giornata di confronto delle esperienze “Fatti d’argilla. I laboratori giocare con l’Arte e il loro rapporto con il territorio” presso la sala conferenze del MIC nell’ambito della manifestazione fieristica internazionale ARGILLA’ che si terrà a Faenza il 6 e 7 settembre 2008.
Le relazioni (alcuni titoli sono provvisori) saranno tenute da:
- Antonio Pujia per l’Associazione ALEPH ARTE di Lamezia Terme (CZ): MANIPOLI’, MANIPOLA’ – IDEE, PROGETTI, FANTASIE INVENZIONI
- Giulio De Mitri e Giovanna Tagliaferro per la Fondazione Rocco Spani di Taranto: 1988-2008: VENT’ANNI DI DIDATTICA ATTIVA PER E CON I BAMBINI E RAGAZZI DE “L’ISOLA DELLA FANTASIA” DI TARANTO
- Tina Festa per l’Associazione GENIUS LOCI di Matera: DA MUNARI AL CUORE E VICEVERSA
- Marco Ceroli da Ravensburg, Germania: ARTISTI E BAMBINI: COMPLESSITA’ DEI LABORATORI SULL’ARTE CONTEMPORANEA
- Maria Grazia Isoardi e Paola Gaeta per il MUNLAB Ecomuseo dell’Argilla di Cambiano (TO): GIOCARE CON L’ARGILLA PER RACCONTARE UN TERRITORIO. ESPERIENZE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE DI UN ECOMUSEO E ALCUNE SCUOLE PIEMONTESI
- Carlo Corbetta e Silvia Dallavalle per l’Associazione FENICE BLU di Vimercate (MI): ANDANDO PER TERRE. TRE ITINERARI
- Barbara Franco per l’Associazione DIALOGART di Mondovì (CN): IL LABORATORIO IN VALIGIA E LA VALORIZZAZIONE DEI SAPERI LOCALI
- Andrea Socrati e Cristiana Carlini per il Museo Tattile Statale OMERO di Ancona: IL MUSEO TATTILE STATALE OMERO: LA CERAMICA PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA
- Maurizio Labagnara per l’Associazione L’ARGINE di Ravarino (MO): CUCINAR L’ARGILLA
Saranno dedicate delle schede ai laboratori "Il Cerchio" di Fusignano (RA), "Il bambino e l'argilla" di Portico di Romagna (FC) quali esempi storicamente significativi, con il loro quarto di secolo di attività sui rispettivi territori, di una continuità d’azione educativa e sperimentale coerente - e in collegamento pur in totale autonomia - con il laboratorio giocare con l’Arte di Faenza.

Questa la sintesi del programma della giornata:
dalle 9 alle 10 = registrazione partecipanti e inizio lavori
dalle 10 alle 13 = relazioni
dalle 13 alle 14,30 = pausa pranzo
dalle 14,30 alle 16,30 = relazioni
dalle 16,30 alle 17,30 = dibattito e conclusioni
Vale per l’aggiornamento del personale della scuola (comunicazione all’U.S.R. di Bologna del 25/07/08 prot. 654).
La quota d'iscrizione, pari a euro 15,00 (euro quindici) si pagherà all'atto della registrazione (è gradita la preiscrizione, da comunicare a: segreteria argilla-italia oppure a giocare con l'Arte - MIC)