Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

GIULIA MAZZONI E ALBERTO PIZZO - LIVE AL MIC

MEI - Meeting delle Etichette Indipendenti

GIULIA MAZZONI E ALBERTO PIZZO - LIVE AL MIC
Domenica 28 settembre, ore 11:00

Domenica 28 settembre, a conclusione della Notte Bianca del MEI, i pianisti GIULIA MAZZONI e ALBERTO PIZZO si esibiranno al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza (ore 11.00 – Viale Baccarini, 19 – ingresso libero).

La 25enne pianista toscana Giulia Mazzoni presenterà i brani del suo album d’esordio “Giocando con i bottoni” e renderà omaggio a musicisti del mondo classico, contemporaneo ed elettronico come Fryderyk Chopin, Michael Nyman e i Daft Punk.

Il funambolico pianista Alberto Pizzo presenterà invece brani tratti dal suo disco “On the way” (uscito il 31 marzo produzione artistica di Fabrizio Sotti, prodotto da Cinevox e distribuito da Egea Music).

 

Il MEI, la più importante manifestazione rivolta alla scena musicale indipendente italiana, si svolgerà il 26, 27 e 28 settembre a Faenza (Ravenna) e sarà dedicato quest’anno a Roberto Freak Antoni, a cui sarà intitolata un’apposita area con live, presentazioni di libri e mostre, curata dall’associazione We Love Freak di Oderso Rubini.

Come ogni anno, Faenza si trasformerà per tre giorni in una vera e propria città della musica con live, workshop didattici, convegni e premiazione delle migliori realtà indie italiane, richiamando più di 30mila visitatori, 400 artisti e 200 espositori. Le adesioni alla kermesse sono aperte fino al 21 settembre (per aderire: mei@materialimusicali.it). I temi centrali di quest’anno saranno la musica live e l’innovazione e le startup legate all’ambito musicale.

 

E’ disponibile nei negozi tradizionali e nei principali store digitali la compilation "MEI - Un viaggio nel miglior rock indipendente italiano, 1994-2014” (Sony Music), doppio cd con 38 brani che hanno fatto la storia della musica indipendente italiana, realizzata proprio in occasione del ventennale del MEI.

Il doppio cd, curato da Renato Tanchis e Federico Guglielmi insieme a Paolo Maiorino e Giordano Sangiorgi, raccoglie i brani di alcuni dei più grandi artisti che hanno partecipato in questi anni al Meeting delle Etichette Indipendenti: dai Marlene Kuntz ai Perturbazione, dai Bluvertigo ai Baustelle, passando per Diaframma, Tre Allegri Ragazzi Morti, Le Luci della Centrale Elettrica e molti altri.

 

Il MEI 2.0 dei 20 anni si svolge grazie a: Regione Emilia-Romagna, Provincia di Ravenna, Comune di Faenza, Camera di Commercio di Ravenna, Ra 2019, Siae, Nuovo Imaie e agli sponsor BCC e Conad. Il MEI è supportato da AudioCoop e Rete dei Festival.

 

Per informazioni:  www.meiweb.it