Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

IL MIC IN INGHILTERRA AL CONVEGNO "IL VALORE DELLA CERAMICA"

A Stoke On Trent dal 5 al 6 ottobre per riflettere sul ruolo della ceramica nella società

Mercoledì 04 ottobre

Può la ceramica fare la differenza? Il 5 e il 6 ottobre a Stoke On Trent in Inghilterra il congresso "Il valore della ceramica" è il punto di arrivo di "Ceramics and its dimensions", un innovativo progetto che coinvolge 18 paesi Europei, tra cui anche il MIC di Faenza.

Il congresso, condotto dall'Ulster University, in collaborazione con la British Ceramics Biennial, il Potteries Museum & Art Gallery, la Staffordshire University e il Comune di Stoke on Trent, ha l'intenzione di discutere sul valore e il ruolo della ceramica nella società e di presentare i risultati ottenuti dai 10 team del progetto.
Concentrandosi sui temi chiave del valore e dei territori il Congresso esaminerà il rapporto tra i centri storici di produzione e i centri contemporanei di apprendimento, produzione e consumo. Rappresentanti del progetto "Ceramics and its dimensions" insime ad altri studiosi internazionali discuteranno si questi temi. Il Congresso si svolge in occasione della 5a Biennale britannica della ceramica di Stoke-on-Trent, centro dell'industria ceramica britannica, e le sessioni si terranno sia presso il Museo delle ceramiche e la galleria d'arte che l'ex sito della fabbrica di Spode BCB.

Al Congresso relazionerà Claudia Casali direttore del MIC, mentre Dario Valli del laboratorio didattico "Giocare con la ceramica" del MIC terrà un workshop.