Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

12 OPERE DEL MIC A LA MAISON ROUGE E AL SÈVRES CERAMICS MUSEUM DI PARIGI

Faranno parte della mostra Ceramix – La ceramica nell’arte da Rodin a Schűtte che inaugura il 9 marzo

Giovedì 03 marzo 2016

CeramixIn questi giorni dodici opere in ceramica appartenenti alla collezione del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza sono in partenza per la Francia.

Si tratta di opere di autori contemporanei (Giosetta Fioroni, Bruno Munari, Lucio Fontana, Tullio Mazzotti, Leoncillo Leonardi, Yanagihara Mutso, Jocić Knežić Ljubica, Hayashi Yasuo, Kimiyo Mishima, Araki Takako, Fillia, Ana Hillar con Oscar Ariel Dominguez) che saranno allestiti nella mostra Ceramix – La ceramica nell’arte da Rodin a Schűtte che inaugura il 9 marzo ed è suddivisa in due sedi: La Maison Rouge (Parigi), e al Sèvres Ceramics Museum, appena fuori della capitale.


Fino al 12 giugno, nell'esposizione Ceramix – La ceramica nell’arte da Rodin a Schűtte si potranno vedere 270 opere di arte ceramica realizzate nell’arco di 100 anni.

La mostra è organizzata da Sèvres – Cité de la céramique, La maison rouge di Paris e le Bonnefanten Museum d Maastricht ed include opere di Auguste Rodin, Henri Matisse e Fernand Léger fino ai lavori contemporanei di Edmund de Waal, Thomas Schütte e Ai Weiwei.

I pezzi, oltre che dal MIC di Faenza, sono stati prestati dal Victoria & Albert Museum di Londra, dal Petit Palais di Parigi e dalla collezione privata di Luciano Benetton.