Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL PREMIO FAENZA SILVIA ZOTTA

Venerdì 04 settembre 2015

Il Presidente, il Direttore e tutto lo staff del Museo Internazionale delle Ceramiche si uniscono al cordoglio per la recente scomparsa di Silvia Zotta.

 

Silvia ZottaSilvia Zotta.  Membro dell’Accademia Internazionale de la Ceramica IAC (Ginevra). Nata nel 1969 a Buenos Aires, Argentina, dal 1987 al 1993 frequenta: Escuela Nacional de Ceramica n°1,  Instituto superior nacional de ceramica artistica,  Academia de bellas artes "prilidiano pueyrredon" (scultura). Nel 1993 si trasferisce a Faenza, dove frequenta l'Istituto per la Ceramica d'Arte "Gaetano Ballardini".
Partecipa a simposi internazionali, workshop e residenze d'artista, nel 2005 vince (ex aequo) il prestigioso PREMIO FAENZA al  "54° concorso internazionale della ceramica d'arte",  la sua opera fa parte della collezione permanente del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza. Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all'estero ed è stato pubblicato su cataloghi, riviste e giornali di arte, architettura, moda e design internazionali.