Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

DUE GIORNI E UNA NOTTE NELLA GRANDE GUERRA

Fondazione Guerrino Tramonti

Domenica 17 gennaio, ore 17:00

Lettura-spettacolo dal libro di Maurizio Garuti.

In scena Saveri Mazzoni.

Sarà presente l'autore.

 

Da un episodio realmente accaduto un racconto emozionante sulla Prima guerra mondiale.

L'autore. Maurizio Garuti, vive e lavora a San Giovanni in Persiceto (Bologna). Ha scritto romanzi e testi teatrali. Fra i suoi interpreti a teatro: Vito e Ivano Marescotti.

 

Il libro. 1915: l’Italia entra nella Grande Guerra. La mobilitazione generale coinvolge anche Giuseppe, un contadino emiliano di quarant’anni, sposato, tre figli, che viene richiamato alle armi e spedito nel Carso. Arriva in trincea e scopre che i suoi commilitoni sono angosciati dall’attesa di una punizione per un “atto di codardia” di cui si sono macchiati il giorno prima. I fanti, usciti per l’ennesimo assalto, hanno voltato le spalle al nemico e sono rientrati nei rifugi, approfittando del fatto che gli austriaci hanno eliminato il plotone dei carabinieri incaricati di sparare su chi ripiegava. In queste ore di angoscia Giuseppe allaccia rapporti profondi con i compagni, mentre l’interrogativo sospeso corre verso la sua soluzione.

Il testo teso e drammatico, è stato portato sul palcoscenico da Ivano Marescotti. In seguito, anche altri attori si sono cimentati con questo testo rappresentandolo in teatri, biblioteche, scuole.  In meno di un anno si contano oltre 25 repliche.

 

Ingresso libero.