Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

GIUSEPPE TAMPIERI PITTORE

BOTTEGA BERTACCINI

31 ottobre - 28 dicembre 2015

GIUSEPPE TAMPIERI PITTORE (1918-2014)
 
Con questa esposizione la Bottega Bertaccini intende rendere un omaggio all'artista Giuseppe Tampieri, scomparso nel 2014 dopo una lunghissima vita interamente dedicata all'arte. E' una piccola mostra antologica di quadri di vario soggetto e formato, realizzati nel periodo 1983-2006 che segna il ritorno di Tampieri nella sua città, dopo un trentennio trascorso a Genova.
Figure, paesaggi e nature morte guideranno il visitatore nel mondo di un grande maestro del Novecento italiano, giunto al culmine del suo percorso artistico.

Tampieri, da sempre appassionato lettore e bibliofilo, avrebbe sicuramente apprezzato l'ambientazione della mostra, in un luogo della città dedicato alla cultura, dove libri ed arte convivono in perfetta armonia.
Questa mostra vuole essere, oltre che un ricordo dell'artista, anche una tappa del percorso che dovrebbe portare, nel 2018, alla celebrazione del centenario della sua nascita.

Giuseppe Tampieri nasce a Lugo di Romagna il 9 marzo del 1918. Cresciuto a Faenza fin dalla primissima infanzia, il suo precoce talento per le arti figurative lo porta a frequentare la scuola di disegno “Tommaso Minardi” e quindi l'Accademia di Belle Arti di Firenze dove, nel 1941, consegue l'abilitazione all'insegnamento.
Nel 1950 si trasferisce a Genova dove rimane fino al 1983, quando decide di fare rientro a Faenza. Nel 2009 riceve la nomina a “Faentino sotto la torre”. Muore il 17 giugno 2014.
Il legame dell'artista con Faenza si era ulteriormente rafforzato, negli ultimi anni, grazie alle numerose donazioni effettuate per sua volontà alla città, come l'importante collezione di scultura e pittura alla Pinacoteca Comunale e di ceramiche al M.I.C., incluse alcune opere dell'amico ceramista Guido Gambone. Inoltre sono state completate, dopo la sua scomparsa, la cessione di una vasta collezione di libri che sono ora ospitati dalla Biblioteca comunale e la donazione di tre opere, due ceramiche e un quadro, alla collezione di arte contemporanea del MUST, Museo Settore Territorio di Via Zanelli.

 

BOTTEGA BERTACCINI
Corso Garibaldi 4 - Faenza
tel. 0546-681712
orari: 9,30-12,30 / 15,30-19,30 (chiuso domenica e lunedì mattina)