Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

LE OPERE DELLA CERAMISTA FAENTINA FOSCA BOGGI IN MOSTRA ALLA GALLERIA LONDINESE MADEINBRITALY

"Bouble Troble. Ceramics by Anna Barlow & Fosca Boggi"

5 luglio - 3 settembre

La galleria londinese "Madeinbritaly" (20 Bristol Gardens, London W9 2JQ) ospita dal 5 luglio al 3 settembre la mostra "Bouble Troble. Ceramics by Anna Barlow & Fosca Boggi".

 

Anna Barlow (Bristol, Regno Unito, 1982) è affascinata dal modo in cui mangiamo cibo e soprattutto dai rituali che si sono sviluppati nei confronti di celebrazioni o ricorrenzee: il modo in cui vengono assemblati, mostrati e mangiati. Anna esplora come il cibo racconta la storia della gente e la mescola con esso. Uno stand completo di gelati potrebbe suggerire una giornata calda o regali abbandonati per qualche motivo misterioso. Affascinata dalla bellezza del cibo lasciato a sciogliersi e sgocciolare, cattura questo momento temporaneo, trascurato, e lo congela nel tempo con l'argilla e la smalto della ceramica. I suoi pezzi di gelateria catturano la natura momentanea e tuttavia memorabile del piacere, evocano ricordi di sensazioni e gusti, e provoca le nostre fantasie e gli indulgenti desideri. L'ispirazione principale di Barlow è la qualità dei materiali stessi: argilla, porcellana e smalto hanno tante possibilità meravigliose che spesso si traducono bene per rappresentare il cibo. Lei maestralmente unisce incredibilmente queste tecniche per creare una "edibilità visiva" nel suo lavoro, lasciando all'immaginazione degli spettatori di come si possa gustare.

 

Fosca Boggi (Faenza, Italia, 1961) può essere definita come un artista pop, immediatamente inequivocabilmente riconoscibile per la sua meticolosa precisione e iperrealismo, utilizzando la ceramica come mezzo principale per esprimere la sua poetica. L'attenzione di Fosca è catturata da oggetti dimenticati e in particolare dai vecchi giocattoli del suo periodo d'infanzia. L'operazione artistica di ricerca, scelta e riproduzione meticolosa di giocattoli per bambini con un impressionante grado di realismo è un tentativo aperto a mettere in pausa il tempo e cristallizzare memorie transitorie. Le opere di Fosca suggeriscono chiaramente che il gioco non è solo un modo per i bambini, di creare e vivere in un fantastico mondo immaginario, ma rappresenta il loro principale strumento di comunicazione e chiave di interpretazione della realtà. La calma brillante dei suoi giocattoli in ceramica è in qualche modo metafisica, suggerendo un divario segreto tra due dimensioni, che è in realtà l'obiettivo principale di questa virtuosistica e concettuale pratica artistica.

 

Per ulteriori informazioni: www.madeinbritaly.com