Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

SULLA COSTANTE LINEA DELL’INFORMALE E DELL’ASTRAZIONE

BOTTEGA BERTACCINI

5 - 30 marzo 2016

Una mostra della pittura di Enrico Mulazzani


Sabato 5 marzo 2016 alle ore 18, alla Bottega Bertaccini di Faenza, inaugurazione della mostra
"Enrico Mulazzani. Pittura in scena". 
Presentazione di Pietro Lenzini.

 

Enrico Mulazzani è nato a Sogliano al Rubicone nel 1949. Dopo la maturità artistica nel 1971 ha conseguito il diploma in scenografia all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha fatto parte del laboratorio di scenografia presso il Teatro Comunale di Bologna collaborando alla messa in scena di diverse opere liriche.
Ha firmato progetti di scenografia e allestimenti per eventi di moda e spettacoli teatrali e televisivi su reti nazionali in Italia e all’estero.
Dal 1991 al 2013 è stato titolare della Cattedra di Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.

Enrico Mulazzani ha un antico legame con Faenza. I più attenti forse ricorderanno una sua partecipazione alla mostra “Il lavoro felice”, una felice iniziativa del 1980 che al Palazzo delle Esposizioni mostrò il lavoro di allora giovani artisti romagnoli: fra gli altri ricordiamo Bertozzi&Casoni, Mauro Andrea, Nedo Merendi, Pietro Lenzini, Aldo Rontini, Massimo Pulini, Stefano Scheda.

Scrive di lui Pietro Lenzini: “Una continuità stilistica e di linguaggio segna il percorso pittorico di Enrico Mulazzani; sulla costante linea dell’informale e dell’astrazione il tracciato segnico e cromatico approda a nuovi esiti. Alla raffinata e controllata stesura pittorica delle sue opere precedenti, l’autore instaura ora una “messa in scena” di forme e superfici che si dispongono in una sorta di scatole spaziali, realizzate in materiali poveri. In questi micropalcoscenici la pittura e lo spazio acquistano inedite, suggestive profondità: la pittura diviene oggetto tridimensionale sottilmente percepibile con lo sguardo”.

 

BOTTEGA BERTACCINI
Corso Garibaldi 4 - Faenza
tel. 0546-681712
Orari: 9.30-12.30 / 15.30-19.30 - Chiuso lunedì mattina.