Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

GENERAZIONE E RIGENERAZIONE

tra Coscienza, Conoscenza, Razionalità e Fede

GENERAZIONE E RIGENERAZIONE
17 - 29 maggio 2011

Dal 17 al 20 maggio 2011 si terrà la 13^ edizione del convegno Ceramics, Cells and Tissues organizzato da Agenzia Polo Ceramico con il sostegno di Banca di Romagna e il patrocinio di Istec-CNR. Per l´occasione, ricercatori provenienti da tutto il mondo si daranno appuntamento a Faenza presso la Sala Assemblee di Banca di Romagna per discutere, approfondire e scambiare esperienze nel campo dei ceramici per applicazione biomedicale.

Dopo anni di ricerche, a livello internazionale, per la sostituzione di organi danneggiati del corpo umano a causa di difetti congeniti, acquisiti e di senescenza, impiegando i materiali più compatibili con i tessuti del corpo umano, oggi il ceramico viene infatti riprogrammato in modo che gli impianti ingegnerizzati siano in grado di ospitare cellule di diversa specializzazione, geni e principi attivi per la cura e/o la rigenerazione dei tessuti.

Nell´edizione di quest´anno, intitolata Regenerative nanomedicine, tissue and genetic engineering, and the role of ceramics, sarà riservata particolare attenzione ai silico-calcio-fosfati multidopati, elementi in grado di simulare il turnover fisiologico del corpo umano. Risulta così determinante la possibilità di impiegare il ceramico come rivestimento per leghe metalliche, polimeri, compositi e ceramici inerti verso una lenta trasformazione del supporto nel tessuto voluto, che viene poi completamente assorbito tramite una sua complice azione chimico-fisica.

Dal 17 al 29 maggio nel Museo internazionale delle Ceramiche saranno inoltre esposte le opere selezionate per la Competizione artistica internazionale Banca di Romagna Generazione e Rigenerazione: tra Coscienza, Conoscenza, Razionalità e Fede, in cui artisti da tutto il mondo sono stati chiamati ad interpretare e a "dare forma" ai temi del Convegno.

In questa occasione nelle sale del Museo verrà allestita una mostra dedicata ai bioceramici, curata da Anna Lega e Istec CNR, in collaborazione con Ceramtec e Fin Ceramica.

Banca di Romagna sostiene l´evolversi di tale manifestazione nella ferma convinzione che la ricerca sia elemento indispensabile per lo sviluppo sociale ed economico del territorio e augura a tutti i relatori, partecipanti e organizzatori ampie soddisfazioni e risultati all´avanguardia.