Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

54° PREMIO FAENZA

Concorso Internazionale della Ceramica d’Arte

10 giugno - 31 dicembre 2005

Novantasei artisti provenienti da 21 Nazioni con 120 opere esporranno a Faenza, dal 10 giugno al 31 dicembre 2005, per il 54° Premio Faenza - Concorso Internazionale della Ceramica d'Arte Contemporanea.
II Premio Faenza, tra i momenti più rilevanti nel mondo per l’evoluzione della cultura e dell’arte della ceramica, vedrà esposte le opere finaliste, selezionate da una Giuria internazionale tra 1.939 partecipanti, di 865 artisti in rappresentanza di 62 Nazioni (ogni concorrente poteva presentare un massimo di tre lavori, eseguiti con qualsiasi tecnica ceramica).
La larghissima partecipazione di artisti di tutti i continenti ha testimoniato il consolidato successo della Biennale, che stimola in campo ceramico la ricerca, il rinnovamento di tecniche e materiali, di forme e modi espressivi.
Saranno esposte anche le 140 opere selezionate dei 28 istituti partecipanti al 5° Concorso “Arte della ceramica” riservato ad allievi di Istituti d’Arte italiani.

 

i vincitori

L’ italo-argentina Silvia Zotta e il giapponese Tomoko Kawakami si aggiudicano ex-aequo il Premio Faenza 2005.

 

La selezione delle opere è avvenuta in due fasi. Nella prima gli esperti hanno provveduto, a fine settembre 2004, alla selezione delle opere da ammettere al concorso tramite la visione delle diapositive inviate. Le opere ammesse tramite la selezione delle diapositive sono giunte fisicamente al Museo entro il 31 gennaio 2005. La seconda fase ha visto il 28 febbraio la sessione plenaria della giuria con la assegnazione di tutti i riconoscimenti previsti dal Premio.
12  i  riconoscimenti assegnati nel 2005 fra cui 3 Premi principali (Premio Faenza di Euro 26.000 offerto dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza, il Premio acquisto di Euro 10.000 offerto da Caviro Faenza e il Premio acquisto di Euro 8.000) e 9 fra medaglie e targhe fra cui la medaglia del Presidente della Repubblica, la Targa del Presidente del Senato,  Medaglia del Presidente della Camera dei Deputati, la Targa della Regione Emilia Romagna.
Un unico premio si aggiunge a questi e non viene assegnato dalla giuria: è il Premio del Pubblico assegnato al termine della mostra a cura dell’Associazione Amici della Ceramica e del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.
La consegna dei premi avverrà il 10 giugno in occasione della inaugurazione della mostra delle opere selezionate.