accessibilità
HomeConcertoLorenzo Simoni Quartet

Lorenzo Simoni Quartet

Caricamento Eventi

Lorenzo Simoni – Sassofono

Danilo Tarso – Pianoforte

Giulio Scianatico – Contrabbasso

Simone Brilli – Batteria

 
Età media 25 anni, il nuovo quartetto di Lorenzo Simoni include alcuni dei migliori giovani musicisti in Italia. Il repertorio proposto è caratterizzato da composizioni originali che mettono in risalto ed uniscono le esperienze di ciascun componente. Le principali ispirazioni sono la tradizione afroamericana, il jazz contemporaneo di stampo newyorkese e la musica classica europea.
Lorenzo Simoni è un sassofonista e band leader Italiano, nasce a Barga il 20 dicembre 1998 e si avvicina al sassofono all’età di 11 anni. Sassofonista jazz e classico, consegue la laurea specialistica in sassofono classico con lode e menzione d’onore al Conservatorio P. Mascagni di Livorno.
Sin da piccolo suona in veste di solista, con le orchestre del Conservatorio Boccherini di Lucca e del CAM di Empoli, ed è vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, sia nell’ambito della musica classica che del jazz, tra questi troviamo:
Nel 2014 e nel 2016 viene selezionato per la finale del prestigioso Premio Internazionale Massimo Urbani conseguendo il premio UNICAM dato dall’università di Camerino, il premio della critica consegnato dal giornalista di “Musica jazz” Libero Farnè e una borsa di studio per le clinics di Umbria Jazz che a sua volta frutterà un’ulteriore borsa per il Berklee College of Music di Boston.
Durante i seminari di Umbria jazz è chiamato dal maestro Giovanni Tommaso a suonare sul palco insieme a lui e a Stefano Di Battista per la rubrica Web Notte di Repubblica; in seguito alla sua partecipazione ai seminari verrà scelto per aprire l’edizione 2014 del festival Umbria Jazz Winter che si tiene annualmente a Orvieto; poche settimane dopo viene selezionato come musicista per comporre il sestetto di Enrico Rava durante la rassegna estiva di Siena jazz.
Nel luglio 2015 gli viene assegnata una borsa di studio per i seminari estivi organizzati dal Fara Music Festival a cui purtroppo deve rinunciare perché già in partenza per Boston.
Durante la sua permanenza negli Stati Uniti suona in duo con il giovanissimo pianista Antongiulio Foti al MIT Sailing Pavillion di Cambridge nel Massachusetts per un evento creato dall’organizzazione PIB, Professionisti Italiani a Boston, alla presenza del Console Italiano del luogo.

 

Ingresso 7 euro

Prenotazione consigliata.

Info: 0546697311, info@micfaenza.org

 

Sotto le Stelle del MIC, nell’ambito del Sax Art Festival

Direzione artistica Marco Albonetti

 

Scarica qui il calendario completo

sotto le stelle del mic

 

Condividi, scegli tu dove