Boccale

Germania, Colonia, prima metà sec. XVI, grès con coperta

Approfondisci
scheda di catalogo

La regione tedesca della Renania si distinse nella produzione di grès, soprattutto di brocche e boccali da birra dal tipico rivestimento “a salatura”. Quelli più comuni hanno un coperchio in peltro o argento. Nel Cinquecento tra i principali centri renani si segnalano Siegburg e Colonia. Quest’ultimo è noto soprattutto per la produzione di boccali dal corpo globulare e dalla stretta imboccatura, ornati con motivi in rileivo fitomorfi e contraddistinti dalla rappresentazione del caratteristico volto barbuto da cui deriva la tradizionale denominazione di “Bellarmine” (o “Bartmannskruf”) assegnata a questa tipologia.

Condividi, scegli tu dove