Oinochoe a bocca trilobata

ceramica attica a figure rosse, 460-450 a.C., terracotta con patina

Approfondisci
scheda di catalogo

L’elegante brocca (“oinochoe”) di produzione attica, si caratterizza per la forma slanciata con corpo ovoidale, ampia bocca trilobata e ansa a nastro. Era utilizzata per versare il vino. La decorazione “a figure rosse” è sul fronte del manufatto, dove si svolge una scena di inseguimento: un giovane impugna con la mano sinistra due lance, mentre sta per afferrare una fanciulla che fugge verso destra, volgendo lo sguardo in direzione dell’inseguitore; completa la scena un’altra figura femminile che fugge atterrita. In generale, le scene dipinte sulle ceramiche riguardano il mito o episodi di vita quotidiana e forniscono una significativa testimonianza della cultura e dell’arte greca.

Condividi, scegli tu dove