Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza ospita nei suoi ampi spazi espositivi, a fianco delle opere della produzione italiana ed europea dal Medioevo all’Ottocento, importanti sezioni dedicate all'America precolombiana, alla Grecia classica, all'età romana, al vicino e medio Oriente e alla ceramica islamica.
Spazi specifici sono dedicati alla ceramica dei maggiori artisti del Novecento e della contemporaneità, italiani e stranieri.
Il Museo contempla anche una biblioteca specializzata, il laboratorio Giocare con l'Arte per la didattica con il metodo di Bruno Munari, e il laboratorio di restauro cui è affidata la manutenzione delle opere e più largamente tutta l’attività conservativa, punto di contatto obbligato per la specificità tecnica e tecnologica della ceramica. Il Museo pubblica dal 1913 la rivista "Faenza".
Il bookshop è fornito di tutte le pubblicazioni curate dal Museo, di un'ampia scelta di libri dedicati alla ceramica e di una selezione di oggetti ceramici prodotti da artigiani faentini.